13 Motivi per citare in giudizio il vostro datore di lavoro

Dipendenti citare in giudizio i datori di lavoro per molte situazioni diverse. Pertanto, cercare di condividere tutte le ragioni per citare in giudizio il tuo datore di lavoro sembra un’impossibilità. Questo non è né un elenco completo né esaustivo dei tipi di file dipendenti cause legali. Indipendentemente da ciò, ecco un riepilogo di questi motivi comuni per citare in giudizio il tuo datore di lavoro.

Dipendenti citare in giudizio per tutto, dalle procedure di assunzione alla risoluzione., Le imprese potrebbero lamentarsi che nulla è off limits, ma il fatto della questione è che i dipendenti possono citare in giudizio perché i loro diritti dei dipendenti sono stati violati. Il Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti lavora duramente per proteggere i dipendenti da discriminazioni sul lavoro, ritorsioni e altro ancora.

Sulla base di queste leggi, i dipendenti hanno il diritto di perseguire i loro diritti dei dipendenti. Mentre cause si verificano per molti scenari diversi, qui ci sono tredici motivi per citare in giudizio il vostro datore di lavoro per violazioni sul posto di lavoro. Combatti per i tuoi diritti secondo la legge.,

Domande di intervista illegali

Tutti i candidati devono essere trattati allo stesso modo all’interno del processo di intervista. Le donne spesso riferiscono di essere sottoposte a domande di intervista che mirano a scoprire se hanno figli o hanno intenzione di avere figli. Gli individui con evidenti disabilità potrebbero ricevere domande che si concentrano sulla loro disabilità piuttosto che sulla loro capacità di svolgere il lavoro.

Questi tipi di situazioni sono illegali e discriminatorie soprattutto se i candidati ritengono di non aver ricevuto il lavoro a causa del loro genere, disabilità o altra classe legalmente protetta.,

Disciplina ingiusta

Nel calore del momento, la disciplina avventata può significare una futura causa. I dipendenti riconoscono quando sono stati disciplinati in modo diverso rispetto ai colleghi situati in modo simile. Quando un manager o supervisore non riesce a seguire la politica aziendale per la disciplina, questo può creare più problemi.

Tutti i dipendenti devono essere consapevoli della politica di disciplina e ogni dipendente deve affrontare la stessa disciplina per comportamento specifico.,

Terminazione illegale

In uno stato di lavoro a volontà, la terminazione illegale potrebbe sembrare impossibile poiché il rapporto di lavoro può essere interrotto dal datore di lavoro o dal dipendente in qualsiasi momento, ma la terminazione illecita può ancora verificarsi.

A volte i dipendenti credono di aver avuto un accordo verbale, promettendo un impiego continuato o che sono stati terminati a causa della loro classe legalmente protetta.,

5 Motivi per citare in giudizio per la terminazione

  • Mancanza di motivo per la terminazione
  • Terminazione per scarso rendimento senza rapporti di scarso rendimento
  • Disciplina subito dopo la presentazione di un reclamo
  • L’indagine è ritardata
  • Manager che non rispettano la politica aziendale

Decisioni illegali sulle richieste mediche

Le regole che circondano il congedo medico possono sembrare un buco nero passo falso e ottenere l’attenzione legale., La FMLA, l’ADA e la compensazione dei lavoratori proteggono i diritti dei dipendenti al congedo medico e alla sistemazione ragionevole.

Un manager che nega la richiesta di un dipendente di congedo FMLA o di una sistemazione ragionevole può richiedere una causa.

Decisioni di esenzione illegali

Il Fair Labor Standards Act (FLSA) delinea le regole di cui i dipendenti ricevono gli straordinari e che i dipendenti non lo fanno. Determinare quali dipendenti sono ammissibili è difficile, e le aziende di routine sbagliare. Questo può essere un errore costoso.,

Un dipendente che è stato classificato in modo errato dovrebbe esplorare le soluzioni legali disponibili.

Docking Pay

I datori di lavoro hanno poco spazio legale per ridurre la quantità di dipendenti pagati. La disciplina di solito non dovrebbe significare paga ancorata. Nel frattempo, i datori di lavoro e i dipendenti non possono negoziare una retribuzione straordinaria diversa da quella prevista dalla legge.

I dipendenti non hanno il diritto di rinunciare alla retribuzione straordinaria e i datori di lavoro che lo consentono possono affrontare azioni legali.,

Lesioni personali

L’infortunio sul lavoro è un rischio che i datori di lavoro devono affrontare, ma l’assicurazione di compensazione dei lavoratori di solito è sufficiente a coprire l’infortunio dei dipendenti. Tuttavia, quando un datore di lavoro gestisce male una situazione di lesioni personali, l’azione legale può essere una ripercussione naturale.

I dipendenti hanno diritto a un posto di lavoro sicuro e, quando si può dimostrare che il datore di lavoro è stato negligente in qualche modo, i dipendenti hanno un caso.

Discriminazione sul lavoro

La discriminazione è una parola d’ordine nella società., Negli ultimi anni, il diritto del lavoro ha definito meglio quali azioni e classi protette sono protette dalla discriminazione. Mentre la discriminazione evidente è facile da riconoscere e rispondere a, sottile discriminazione può anche essere motivo di una denuncia.

Gli atti di discriminazione evidenti includono la negazione dell’occupazione o la disciplina a causa della classe protetta.

Per vincere un caso di discriminazione sul lavoro, devi essere in grado di dimostrare quattro cose. In primo luogo, si deve essere parte delle classi legalmente protette, e in secondo luogo, si deve essere in grado di svolgere bene il vostro lavoro., In terzo luogo, devi mostrare quale azione occupazionale negativa hai sofferto, e in quarto luogo, che l’azione occupazionale negativa è stata richiesta dalla tua classe protetta. Citare in giudizio il tuo datore di lavoro per discriminazione.

Molestie sul posto di lavoro

Un commento occasionale o uno scherzo offensivo casuale costituisce raramente molestie, ma quando osservazioni offensive e battute maleducate avvengono senza interruzioni, si tratta di molestie sul posto di lavoro. I dipendenti spesso citano molestie come parte di ambiente di lavoro ostile reclami e cause legali.,

Mentre le molestie possono verificarsi a qualsiasi dipendente, spesso ha a che fare con lo stato protetto del dipendente.

Molestie sessuali

Le avances sessuali sgradite non hanno posto al lavoro. Quando un dipendente si occupa di molestie sessuali da un capo, manager o supervisore, affrontano anche la reale possibilità di perdere il lavoro o di subire un’azione occupazionale negativa quando rifiutano i progressi. Presentare un reclamo con il reparto risorse umane o informare un supervisore neutrale sulla situazione. Se non si fa nulla, si può avere un caso.,

Ritorsione

Una ripercussione di un dipendente che persegue i suoi diritti legali presentando un reclamo internamente o presso un’agenzia federale o statale è talvolta una ritorsione da parte del datore di lavoro.

Ritorsione può essere retrocessione, molestie, cambiamenti di programma eccessivi, e molto altro ancora. Ma i dipendenti che subiscono ritorsioni sono protetti dalla legge e possono aggiungere ritorsioni del datore di lavoro al loro reclamo contro il loro datore di lavoro.

Diffamazione

Sebbene questa sia una buona ragione per citare in giudizio il tuo datore di lavoro, devi essere sicuro di aver capito cos’è la vera diffamazione., Diffamazione si verifica solo quando una dichiarazione non vera è fatta su un dipendente che si traduce nel dipendente perdere opportunità di lavoro e potenzialmente pagare pure.

Osservazioni maleducate o meschine che non influiscono in alcun modo sulla carriera del dipendente non sono sufficienti per una causa per diffamazione.

Violare la legge

A volte i datori di lavoro costringono i dipendenti a violare inconsapevolmente o consapevolmente la legge federale o statale.

I dipendenti che riconoscono di essere sotto pressione per mentire a nome del loro datore di lavoro potrebbero diventare responsabili anche per il comportamento illegale., La sicurezza del lavoro non dovrebbe mai essere basata su attività illegali. Pertanto, i dipendenti dovrebbero cercare la protezione di essere un informatore.

Leggi la parte successiva di questa serie: 10 Domande da porre quando il tuo datore di lavoro sta infrangendo la legge

Contatta KM&A se hai buone ragioni per citare in giudizio

Quando sei certo di avere un motivo per citare in giudizio il tuo datore di lavoro, hai bisogno di un avvocato che sia prontamente disponibile e conosca la legge in avanti e indietro., Ogni problema di occupazione ha i suoi fattori pur essendo simile a categorie più ampie, e un avvocato macchie le somiglianze e le differenze all’interno del vostro caso. Consultare un avvocato oggi.

Chatta con un avvocato di lavoro: (412) 626-5626 o [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *