Perché il mio taglio prurito?

PERCHÉ? è il nostro tentativo di rispondere a tutte le domande che ogni bambino chiede. Hai una domanda? Mandalo a [email protected]

La tua pelle ti protegge mantenendo i germi fuori dal tuo corpo. Ma quando qualcosa di duro o tagliente si rompe attraverso la pelle, fa un taglio, o una ferita. Inizi a sanguinare perché la pelle e i vasi sanguigni vengono tagliati. Il tuo corpo lavora velocemente per chiudere la ferita in modo che i germi non possano entrare e farti ammalare. Ma a volte la ferita prude mentre guarisce.,

Quando si ottiene un taglio, speciali cellule del sangue chiamate piastrine iniziare a stare insieme intorno all’apertura della ferita. Questo è chiamato un coagulo e ferma l’emorragia. Come un coagulo si asciuga, si trasforma in una crosta. La crosta aiuta a tenere fuori i germi. La pelle intorno alla ferita può diventare rosa e gonfia. Questo perché il tuo corpo sta riparando i vasi sanguigni rotti e sta crescendo nuovo tessuto. Questo è quando si potrebbe iniziare a sentire prurito.,

il Tuo corpo rilascia una sostanza chimica chiamata istamina (SIBILO-tuh-meen) che aiuta le cellule a combattere le infezioni, chiudere la ferita, e riempire con nuovo tessuto. Ma l’istamina provoca una sorta di reazione allergica che può farti prudere. La tua pelle ha anche nervi speciali che si irritano quando la pelle e il tessuto crescono e si allungano per riempire una ferita. Quei nervi irritati inviano un segnale al tuo cervello che hai un prurito, e che ti fa venire voglia di graffiarlo. Ma non graffiare!, Si potrebbe graffiare attraverso la crosta e causare la ferita a sanguinare. Poi la guarigione avrebbe dovuto ricominciare tutto da capo!

Per saperne di più su come le ferite guariscono, controllare questa animazione impressionante al bambino dovrebbe vedere questo. Alcune delle parole saranno nuove per te, quindi guardalo con un adulto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *