La campagna


La notte delle elezioni

Mentre i rendimenti rotolavano nella notte delle elezioni, Truman prese un vantaggio stretto, ma i commentatori politici credevano ancora che Dewey avrebbe vinto alla fine. Emblematica fu la decisione del Chicago Daily Tribune di distribuire un giornale con il famoso titolo ” Dewey sconfigge Truman.”Il Tribuno non era solo quella notte nel suo errore. Il commentatore della radio NBC HV Kaltenborn ha riferito: “Il signor Truman è ancora avanti, ma questi sono ritorni da alcune città., Quando i rendimenti arrivano dal paese il risultato mostrerà Dewey vincente in modo schiacciante.”Truman sarebbe presto andato a letto, convinto che avrebbe vinto. Nelle prime ore del mattino, Truman è stato svegliato per sentire che ha guidato da due milioni di voti, ma che Kaltenborn stava ancora sostenendo che Truman non avrebbe vinto. A metà mattina Dewey aveva inviato un telegramma a Truman concedendo l’elezione. Dewey, chiaramente sbalordito, ha detto in una conferenza stampa a novembre 3, ” Ero sorpreso quanto te.,”

Dewey, Thomas E.

Thomas E. Dewey entrando in una cabina elettorale il nov. 2, 1948.

Encyclopædia Britannica, Inc.

Quando i voti finali furono conteggiati, Truman aveva vinto con un comodo margine, catturando il 49,4% dei voti contro il 45,0% di Dewey. Nel collegio elettorale Truman ha accumulato 303 voti vincendo 28 stati, mentre Dewey ha catturato 189 voti elettorali vincendo 16 stati. Thurmond ha attirato i voti di solo 2.,4 per cento del pubblico, anche se ha raccolto più di un milione di voti, perché i suoi sostenitori si sono concentrati pesantemente nel Sud, era in grado di vincere quattro stati (Alabama, Louisiana, Mississippi, Carolina del Sud) e 39 voti elettorali (uno Tennessee elettore cast suoi elettorale per Thurmond, piuttosto che Truman, lo stato del vincitore). Wallace ha vinto solo 13.000 voti in meno rispetto a Thurmond, ma con il supporto diffuso è venuto vicino a vincere nessuno stato.

Per i risultati delle precedenti elezioni, vedi Elezioni presidenziali degli Stati Uniti del 1944., Per i risultati delle successive elezioni, vedi Elezioni presidenziali degli Stati Uniti del 1952.

Michael Levy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *